Navigatore: Mený testata | Area mený | Contenuto

Budointernational Home page

Banner Budomarket

Aikijutsu

 

L’Aikido-Jujitsu o Aiki-Jutsu è una delle più antiche arti marziali e ha lo scopo di insegnare l’utilizzo del proprio corpo come arma da combattimento.
La disciplina permette di raggiungere una coordinazione perfetta e un forte senso di armonia tramite tre fasi successive. La prima contempla l'apprendimento del principio dello Ju, insieme gli atemi diretti alle articolazioni, dell’Aiki no Jutsu, nel quale inizia ad essere avvertito il senso d’armonia dell Aiki tramite l’allenamento della respirazione ed inizia ad avvertirsi un senso di perdita d’equilibrio, e l’Aikijutsu, nel quale si inizia a sentire e a dominare il Ki, o spirito vitale, dell’avversario e i movimenti vengono naturalizzati.
La nascita dell'Aiki-Jutsu si deve al maestro Shinra Saburo Yoshimitsu nel periodo Kamakura, che ha concepito questa disciplina per allenare i praticanti a mirare alle mani ed ai polsi dell’avversario, particolarmente esposti durante i combattimenti. L’insegnamento dell’Aiki-Jutsu è, in questo periodo, un segreto che solo in pochi possono conoscere. Yoshikiyo, figlio di Yoshimitsu, cambierà il nome in Yoshikiyo Takeda, continuando a sviluppare la disciplina e a divulgarla segretamente all’interno del proprio clan. Alla fine del diciassettesimo secolo l’insegnamento marziale delle scuole Aiki-In-Yo-Ho e  Daito-Ryu Aikijujutsu viene trasmessso all’intero clan degli Aizu, proibendone la diffusione al di fuori dello stesso.  Due secoli dopo Shokaku Takeda ritornò alle origini della disciplina divulgata nella propria famiglia e quindi riprese la pratica del Daito-ryu Aiki-Jitsu. Il figlio di Shokaku Takeda, Tokimune Takeda, fondò il Daitokan e divenne maestro del futuro fondatore dell’Aikido, Morihei Ueshiba.
Con Tokimune Takeda avviene la liberazione dell’insegnamento dell’Aiki-Jutsu all’esterno del Giappone e la sua diffusione a livello globale.

Ho"Stile

YouTube

BannerCentraleSuperkombat

BannerCentraleGrips

adidas

Segui Budointernational su Facebook

   © 2017 Budo Edizioni s.r.l. - P.Iva 12172810157  -  credits